English (United States) français (France) Deutsch (Deutschland) italiano (Italia) español (España) português (Portugal) русский (Россия) 中文 (中国)
Attività - Aktivnosti

WP1 COORDINAMENTO E GESTIONE

Per una corretta gestione del progetto Camaa nel WP1 si è costituito un Comitato di Pilotaggio con i rappresentanti politici di tutti i PP, che garantiscono l'avvio, lo svolgimento e la conclusione del progetto. A questo primo comitato si affianca un Comitato Tecnico Esecutivo Congiunto (CTEC), che costituisce una Cabina di Regia trasfrontaliera ovvero un'organizzazione tecnica che dirige i lavori a vari livelli.

Le principali attività del WP1 sono:

  • gestione corretta del progetto;
  • sviluppo congiunto di progress reports;
  • rischedulazioni progettuali (se necessarie);
  • miglioramento della cooperazione transfrontaliera e consolidamento della rete.

 

WP2 RETE PERMANENTE DELLE ARCHITETTURE MILITARI

Il WP2 prevede la creazione di una rete permanente delle Architetture Militari dell'Alto Adriatico al fine di individuare e diffondere nuovi modelli amministrativi-gestionali sostenibili, sviluppare adeguate conoscenze tecnico-scientifiche per la conservazione e il restauro dei siti e creare efficaci azioni di promozione per i territori coinvolti. 

La rete, costituita dai partner di progetto, mira alla creazione di un laboratorio culturale transfrontaliero permanente denominato "Centro per le Architetture Militari dell'Alto Adriatico" che avrà tre sedi operative, dislocate all'interno dell'area di Programma, ognuna delle quali con una precisa funzione:

- sede di Forte Marghera, ospiterà un centro per lo studio e discussione dei nuovi modelli amministrativi-gestionali e un centro di documentazione storica;
- sede di Palmanova-Colloredo, diverrà un centro tecnico-scientifico sulle metodologie di restauro e di valorizzazione del paesaggio;
- sede di Miren-Kostanjevica con il Monumento di Cerje, si occuperà della diffusione della rete e dell'attuazione di azioni di marketing a fine turistico.

Le principali attività del WP2 sono:

  • definizione di un modello di gestione della rete;
  • creazione di un action plan per ciascuna delle tre sedi del centro e di un action plan finale condiviso;
  • allestimento delle 3 sedi;
  • realizzazione di una piattaforma informatica di supporto alle attività della rete.

 

WP3 GESTIONE SOSTENIBILE DELLE ARCHITETTURE MILITARI

Attraverso un'attività di capitalizzazione dei risultati di progetti passati circa la gestione sostenibile del patrimonio storico e fortificato, questo WP mira alla definizione e condivisione di buone pratiche in materia di riuso sostenibile dei siti e alla loro divulgazione. Nello specifico, sono previsti momenti di formazione post-laurea e tavoli di lavoro con gli stakeholder locali al fine di creare delle linee guida che contengano strumenti utili per un'efficace gestione di questi beni, attraverso partnership pubblico-private.

Le principali attività del WP3 sono:

  • ricognizione e divulgazione di buone pratiche di gestione sostenibile del patrimonio immobiliare culturale;
  • organizzazione di seminari formativi;
  • creazione di un bando pilota per attività imprenditoriali e commerciali da insediare presso Forte Marghera;
  • elaborazione di un toolbox per i policy maker circa la formulazione di bandi per una gestione efficace del patrimonio fortificato.

 

WP4 TECNICHE, MATERIALI E APPROCCI PROGETTUALI PER UN RECUPERO COMPATIBILE

I partner progettuali dopo un'attenta ricognizione circa le più avanzate tecnologie e materiali utilizzati per un restauro eco compatibile, sperimenteranno i risultati degli studi attraverso interventi di restauro su tre siti: mura di Kubed, mura di Ferrara e mura di Capodistria. Sono previsti interventi di analisi del terreno e scavi archeologici. Con l'occasione, i partner predisporranno accordi con Centri di ricerca e Università al fine di perfezionare le conoscenze acquisite e creare nuove collaborazioni. Quanto studiato in questo WP sarà infine oggetto di attività di formazione da destinare al target di imprese e professionisti che operano nell'ambito del restauro e conservazione.

Le principali attività del WP4 sono:

  • ricognizione di tecnologie e materiali utilizzati nell'ambito del restauro;
  • creazione di nuovi accordi con Università e Centri di ricerca;
  • diffusione attraverso il portale di progetto delle buone pratiche connesse alle tecnologie e materiali usati per il restauro e la conservazione;
  • aggiornamento professionisti e nuove figure professionali;
  • sperimentazione sul campo di 3 casi studio.

 

WP5 PROMOZIONE E MARKETING SOSTENIBILE

Tenendo in considerazione da un lato le azioni sviluppate fino a questo momento in ambito turistico e dall'altro le politiche in atto, i partner nell'ambito di questo WP studieranno le opportunità di fruizione del patrimonio fortificato nell'area dell'Alto Adriatico perseguendo un duplice fine: promuovere il territorio e, al tempo stesso, creare nuovi spazi da destinare alla cittadinanza locale. Si renderà quindi necessario avviare una serie di azioni di promozione e valorizzazione del patrimonio fortificato presente nell'area, creando un pacchetto turistico di "nicchia" che sarà divulgato attraverso diversi strumenti e contatti.

Le principali attività del WP5 sono:

  • capitalizzazione delle attività svolte in ambito di promozione turistica del territorio in particolare legate alle Architetture Militari;
  • contatti con gli stakeholder territoriali e individuazione di nuove figure professionali emergenti per una migliore e puntuale offerta turistica;
  • implementazione del pacchetto turistico di nicchia dedicato alle Architetture Militari (raccolta materiale promozionale, contatti con tour operators, predisposizione catalogo bilingue, etc.);
  • organizzazione di seminari e conferenze di disseminazione;
  • predisposizione di tutto il materiale informativo e divulgativo da trasferire alla sede del centro di Miren-Kostanjevica;
  • promozione di itinerari legati alle Architetture Militari presso le scuole secondarie, operatori turistici, cittadini.

 

WP6 ATTIVITA' PREPARATORIE ALLA STESURA DEL PROGETTO CAMAA

I partner di progetto hanno collaborato insieme all'analisi dello stato dell'arte riguardante la valorizzazione e promozione del patrimonio storico e fortificato e alla stesura del progetto CAMAA.

 

WP7 PIANO DI COMUNICAZIONE

Il piano di comunicazione mira a promuovere i risultati ottenuti dalla gestione sostenibile e competitiva dei siti delle Architetture Militari, sulla scia dei sistemi integrati di fruizione e di conoscenza emersi dalla precedente programmazione europea, con la creazione di itinerari e di pacchetti turistici. Il piano di comunicazione prevede inoltre la divulgazione di informazioni sul progetto in generale, ma anche sulle attività e prodotti sviluppati all'interno di esso, con case history esemplificativi e concreti, dando risalto al ruolo della Commissione europea come soggetto finanziatore e visibilità a tutti i partner del progetto a partire dal LP. La comunicazione verrà effettuata in modo congiunto in tutta l'area di programma, anche attraverso la partecipazione a fiere, eventi, etc.

Le principali attività del WP7 sono:

  • costituzione di un ufficio stampa transfrontaliero
  • eventi, partecipazione a fiere, organizzazione di  conferenze e road shows.

 

 

DS1 KOORDINACIJA IN UPRAVLJANJE PROJEKTA

V sklopu DS1 smo vzpostavili Glavni Odbor (GO), ki ga sestavljajo politični predstavniki PP, ki jamčijo za uspešen začetek, nadaljevanje in zaključek projekta. Prvi odbor sodeluje s Skupnim tehničnim izvršilnim odborom (STIO) oziroma tehnično organizacijo, ki vodi projekt na različnih nivojih.

Ključne aktivnosti DS1 so:

  • pravilno upravljanje projekta;
  • skupna priprava poročil;
  • priprava morebitnih prošenj za spremembo projekta (v kolikor bodo potrebne);
  • izboljšanje čezmejnega sodelovanja in okrepitev mreže.


DS2 STALNA MREŽA VOJAŠKIH ZGRADB (V.Z.)

Aktivnosti DS2 temeljijo na vzpostavitvi stalne mreže vojaških zgradb severnega Jadrana. Mreža ponuja kakovostne odgovore na ključna vprašanja upravljanja kulturne dediščine in preučuje ustrezna strokovna znanja pri ohranjanju, varovanju ter promociji kulturnih spomenikov. Cilj DS 2 je vzpostavitev čezmejne skupne delavnice upravljanja vojaških zgradb severnega Jadrana, ki smo jo poimenovali »Center za severnojadransko vojaško arhitekturo«. Projektni partnerji so izbrali tri sedeže Centra v programskem območju.
Vsak sedež ima specifično nalogo:

- Utrdba Forte Marghera v Benetkah bo postal Center za proučevanje novih vodstvenih in upravnih modelov ter središče za arhivsko dokumentacijo,
- Enota centra v Palmanovi in Colloredu bo tehnični in znanstveni center za restavriranje in promocijo krajine;
- Občina Miren - Kostanjevica bo pri Pomniku na Cerju ustanovila Multimedijski center za promocijo mreže in izvajala tržne ukrepe na področju turizma.

Ključne aktivnosti DS2 so:

  • načrt upravljanja mreže;
  • akcijski načrt za vsak sedež in skupni končni akcijski načrt;
  • nakup opreme za vse tri sedeže centra;
  • priprava skupne spletne strani, ki bo promovirala aktivnosti centra.


DS3 SKUPNO UPRAVLJANJE VOJAŠKIH ZGRADB (V.Z.)

Cilj DS je opredeliti in izmenjati dobre prakse s področja ekonomsko uravnotežene uporabe in promocije kulturnih spomenikov, ki so predmet revitalizacije. Analiza rezultatov preteklih projektov na področju trajnostnega upravljanja zgodovinske dediščine in dediščine utrdb je sestavni del DS. Natančneje bomo izvajali podiplomske študije in delovna omizja z lokalnimi deležniki, da bi izluščili smernice s koristnimi navodili za učinkovito upravljanje tovrstne dediščine tudi v javnem-zasebnem partnerstvu.

Ključne aktivnosti DS3 so:

- preučitev in širitev dobrih praks trajnostnega upravljanja materialne kulturne dediščine;
- organizacija izobraževalnih seminarjev;
- priprava pilotnega javnega naročila za poslovne in trgovske dejavnosti v Utrdbi Forte Marghera;
- izdelava navodil za javno upravo (policy makers), ki bodo pripomogla k pripravi razpisov za uspešno upravljanje dediščine utrdb.


WP4 TEHNIKE, MATERIALI IN PROJEKTNA IZHODIŠČA USTREZNE OBNOVE

Projektni partnerji bodo natančno preučili sodobne tehnologije in materiale za ekološko sprejemljivo obnovo in preverili študijske ugotovitve na konkretnih spomenikih kulturne dediščine: obzidja v Kubedu, v Ferrari in v Kopru. Izvedene bodo analize terena in arheološka izkopavanja. Ob tej priložnosti partnerji bodo podpisali sporazume z raziskovalnimi središči in univerzami, da bi razširili svoja področna znanja in vzpostavili nova partnerstva. Študijske ugotovitve DS bodo služile izobraževalnim aktivnostim za podjetnike in strokovnjake, ki delujejo na področju restavriranja in obnove kulturne dediščine.

Ključne aktivnosti DS4 so:

  • preučiti tehnologije in materiale ustreznih obnov;
  • skleniti nove sporazume z Univerzami in raziskovalnimi središči;
  • promovirati na spletni strani projekta dobre prakse na področju tehnologij in materialov za restavriranje in obnovo;
  • izobraževanje strokovnjakov in novih strokovnih likov;
  • terenska preverba 3 študijskih primerov.


WP5 PROMOCIJA IN TRAJNI MARKETING

Projektni partnerji bodo v tem delovnem sklopu izhajali iz predhodnih izkušenj na turističnem področju in razvijali v luči obstoječe zakonodaje nove možnosti uporabe spomenikov severnega Jadrana bodisi preko promocijskih aktivnosti oziroma z odprtjem novih prostorov, ki bodo namenjeni lokalnemu prebivalstvu. Partnerji bodo pripravili marketinški načrt za promocijo in ovrednotenje dediščine obzidij in utrdb, pripravili turistični paket za nišno ciljno skupino, ki ga bodo promovirali preko uveljavljenih informacijskih kanalov in stikov.

Ključne aktivnosti DS5 so:

  • nadgradnja opravljenih aktivnosti posebej na področju promocije območja v turistične namene, s poudarkom na vojaški arhitekturi;
  • določitev novih strokovnih likov za bolj učinkovito turistično promocijo, v sodelovanju z lokalnimi deležniki;
  • priprava turističnega paketa z obzidnimi mesti in lokacijami za nišne ciljne skupine (izbor promocijskega materiala, stiki s turističnimi agencijami, priprava dvojezičnega kataloga, itd.);
  • organizacija promocijskih seminarjev in konferenc;
  • priprava informacijskega in promocijskega gradiva za Center v Občini Miren-Kostanjevica;
  • promocija turističnih poti obzidnih mest v srednjih šolah, turističnim delavcem, občanom.


WP6 DELOVNI SKLOP 6 PRIPRAVLJALNE AKTIVNOSTI PROJEKTA CAMAA

Projektni partnerji so sodelovali pri pripravi izhodišč projekta CAMAA in promocije zgodovinske dediščine ter dediščine utrdb.


WP7 KOMUNIKACIJSKI NAČRT

Namen komunikacijskega načrta je promocija rezultatov, ki jih bomo dosegli v okviru aktivnosti za ovrednotenje in obnovo vojaške arhitekturne dediščine severnega Jadrana, na podlagi nadgradnje rezultatov iz preteklih evropskih programov, z vzpostavitvijo turističnih poti in turističnih paketov. Predvidene so tudi aktivnosti za širjenje informacij v zvezi s samim izvajanjem projekta CAMAA, z rezultati in študijskimi primeri, ki jih bomo razvili v okviru projekta, ter s promocijo vloge Evropske unije, ki je projekt sofinancirala. Promovirali bomo tudi projektne partnerje in vodilnega partnerja. Komunikacijsko kampanjo bomo skupno izvajali v celotnem programskem področju, tudi s prisotnostjo na sejmih, prireditvah, itd.

Ključne aktivnosti DS7 so:

  • vzpostavitev čezmejnega tiskovnega centra;
  • prireditve, sodelovanje na sejmih, organizacija konferenc in road shows.